Posturoterapia NeuroSensoriale PNS

Date immediato sollievo ai dolori cronici grazie alle neurostimolazioni manuali rapide, sicure con effetto permenente.
Localizzate, identificate, gerarchizzate e trattate facilmente e rapidamente i differenti tessuti disfunzionali e valutatene l’effetto immediato sui vostri pazienti.

 

OBJECTIFSPROGRAMMEENSEIGNANTSINFORMATIONS PRATIQUESINSCRIPTION

 OBIETTIVI

  • Comprendere le patologie neurofunzionali grazie alla neuro-fisiologia mediante la Posturologia
  • Acquisire una metodologia clinica : Dove, Quando, Come fare il trattamento ?
  • Utilizzare  test diagnostici efficaci : depistaggio (identificare i tessuti disfunzionali), orientamento (collocare le disfunzioni), localizzazione (diagnosticare in 3D le disfunzioni)
  • Sviluppare la propria percezione sensoriale e adattarla ai differenti tessuti
  • Trattare con le neurostimolazioni manuali : l’epidermide, le arterie, i nervi, la dura-madre, i visceri, i dischui, il periosio, le articolazioni e i muscoli

 

  PROGRAMMA

Primo anno:

Analisi e trattamento dei dolori cronici

  • nevralgie
  • rachialgie
  • cefalee
  • disfunzioni viscerali
  • entesopatie

Analisi dei disturbi della stabilità e dei disturbi cognitivi legati alle disfunzioni del sistema nervoso periferico

Identificare i piani disfunzionali (anteriore, laterale, posteriore)

  • Test informazionali (malleolare, stiloideo) e riflesso posturale simmetrico e asimmetrico del collo

Localizzare le disfunzioni

  • Palpazione sensoriale, centralità : anteriore, posteriore e cefalica

Discriminare gli strati disfunzionale

  • superficiale, intermediario, profondo

Analisi e trattameno dei dolori cronici

  • Megaparassiti : neurali, neurovegetativi, vestibolospinali, responsabili   dell’ipereccitabilità centrale e delle patologie neurofunzionali
  • Parassiti maggiori : organi di senso, visceri, coste e arti
  • Parassiti minori : cranio, vertebre, muscoli, secondari ai megaparassiti e ai parassiti maggiori

Obiettivazione e trattamento informazionale dei megaparassiti

  • Neurali
    • Palpazione sensoriale dei centri posteriori
    • Identificazione e saturazione neurale : nervi cranici, plesso cervicale e brachiale, nervi toracici e plesso lombo-sacro-coccigeo,
  • Vestibolospinali
    • Posturodinamica lateralizzata, Romberg sensibilizzato
    • Saturazione VIII nervo cranico, nervo frenico (diaframma), ginocchio

 

Obiettivazione e trattamento dei parassiti maggiori e minori 

  • Palpazione sensoriale e riflessi posturali
  • Saturazioni : viscerali, neuroarticolari e siderazioni neuromuscolari

Secondo anno:

Analisi e trattamento dei disturbi del sistema nervoso vegetativo

  • disturbi del sonno
  • ansia
  • fobie
  • iper-reattività viscerale
  • fibromialgia
  • spasmofilia

Comprendere la sindrome generale di adattamento e le patologie neurovascolari

  • Obiettivare gli sbilanciamenti dell’asse orto/parasimpatico

Identificare le disfunzioni epidermiche, neurovegetative e neurovascolari

  • Test informazionale (malleolare, stiloideo)
  • Riflessi arcaici (palpebrale, sinus carotideo…)

Localizzazione e trattamento dei megaparassiti neurovegetativi

  • Palpazione sensoriale specifica (espansione) per identificare le disfunzioni neurovegetative, legate agli strati tissulari periferici (emozionali) e profondi (neurovegetativi e vascolari)

Legame tra regolazione posturale e medecina tradizionale cinese

  • Le 6 linee di forza

I punti terapeutici (complessi neurovascolari)

Obiettivazioni dei megaparasssiti

  • Epidermici (emozionali)
    • Palpazione sensoriale dello strato periferico
  • Neuro-végetativi
    • Palpazione sensoriale dello strato profondo dei centri anteriori
    • Identificazione delle disfunzioni ortosimpatiche : ganglio stellare, cervicale superiore, toraciche…
  • Neurovascolari
    • Identificazione delle disfunzioni vascolari : arterie (vertebrali, carotidi, aorta, mesenteriche, iliache, femorali…)
  • Trattamento con neurostimolazioni manuali
    • Epidermiche (emozionali): reinizializzazione sensoriale
    • Neurovegetative e arteriose : saturazione
  • Relazione tra sistema neurovegetativo, emozioni e fobie
    • Casi clinici
  • Verifica e validazione del trattamento informazionale
    • Test posturo-cinetici

 

 

  INSEGNANTI

 

Dr Thierry Mulliez

  • Dottore in medicina,
  • Osteopata
  • Vicepresidente dell’Associazione Posturologia Internazionale

Frédéric Viseux

  • Podologo
  • Osteopata
  • Posturologo
  • Presidente della sezione Posturoterapia NeuroSensoriale Internazionale

Gianni Bazzani

  • Fisioterapista
  • Posturologo
  • Presidente dell’API Italia

Sergio Rocco

  • Osteopato
  • Posturologo
  • Presidente della sezione Posturoterapia NeuroSensoriale Italia

 

 

    INFORMAZIONI PRATICHE


Formazione aperta a : Medici, Odontoiatri, Fisioterapisti, Osteopati, Chiropratici, Psicomotricisti e ad altre figure sanitarie

Formazione di 2 anni, 12 giorni/anno

  • Date: Non stabilate
  • Costo : Non stabilata
  • Luogo : Hotel Raffaello, Viale Certosa, 108 — Milano
    Tel. 02–392431 — www.hotel-reffaello.it

Date, programma e luogo sono soggetti a modifiche

  ISCRIZIONE

 

L’iscrizione per questa formazione al momento non è ancora aperta. Tuttavia, potete compilare la scheda sottostante e lasciare i vostri dati e vi contatteremo non appena l’scrizione verrà aperta.